Kinder Péostura Istituto Fisioterapia Val Tidone

KINDER-POSTURA o anche ginnastica corretiva

Kinder-postura o ginnastica correttiva e formative nell’ età evolutiva


E’ accertato che bambini, che fin da piccoli fanno attività sportiva hanno meno probabilità di fratture ossee da grandi e da anziani.
(Clinical and Molecuar Osteoporosis Research Unit, Department of Clinical Sciences, Lund University.Department Orthopaedics, Ska° ne Hospital, Schweden)

Fin dall’inizio della nostra attività a Milano come CLUB HAMBURG, ci siamo occupati di ginnastica per la scoliosi e ginnastica correttiva e formativa.
Vedo però che negli ultimi anni questa attività non viene quasi più richiesta da medici di base, Fisiatri e Ortopedici.
Ora si avvia la bambina o il bambino a qualche tipo di sport, calcio, rugby, pallavolo, danza ed altri.
Mai come oggi però vedi questi bambini e soprattutto i più piccoli con dei problemi alla colonna, portamenti strani, camminare male, e poca resistenza al cammino.
Ora a noi fisioterapisti arrivano richieste mediche per persone adulte e anziani di “esercizi di ginnastica posturale”, più difficilmente per bambini e ragazzi.
Un anziano o meno anziano quasi sicuramente da giovane ha camminato a piedi nudi, si è arrampicato sugli alberi, ha saltato i fossi, è scappato da qualche pericolo correndo, questo l’ha sicuramente aiutato in parte a formarsi gradualmente una valida postura di difesa agli stimoli negativi che vengono dall’ esterno e a formare così la sua risposta di adattamento o espressione corporea.
Ad un bambino piccolo quello che anni fa era naturale ora viene a mancare e noi come possiamo aiutarlo, che stimoli possiamo dargli per migliorare il suo movimento, la sua POSTURA.????
E’ proprio nella prima fascia di età che si forma la loro POSTURA
E dove possiamo intervenire più efficacemente per migliorarla.
Il miglioramento e la memorizzazione sarà minore più Avanti e ancor meno dopo la pubertà.
Tutti ci ricordiamo I giochi della prima infanzia in piena libertà con corse, giochi a squadre, arrampicate sugli alberi, camminare a piedi nudi sull’erba, fango e sassi. Questa nostra memoria è stata incamerata nel nostro corpo e la esterniamo con la nostra postura.
Vi faccio un piccolo esempio, tutti I bambini soprattutto quelli più piccoli imparano in un attimo a maneggiare telefonini, tablet e giochi elettronici, la stessa cosa succede quando gli insegniamo una attività motoria.
A questo proposito ricordiamoci che:
“tutte le qualità motorie fondamentali possono essere allenate in età evolutiva. In particolare, al di sotto del 14° anno di età, la destrezza (base tecnica), la mobilità articolare e la resistenza, lo sviluppo della capacità coordinativa e della flessibilità dovranno essere particolarmente curati nelle prime fasce di età in quanto generalmente queste qualità motorie hanno un limitato margine di miglioramento dopo I dieci anni e ancora meno dopo la pubertà “ ( Sport e Medicina)
Quindi i “ricordi-esperienze” della prima infanzia possono essere un valido contributo e un grosso apporto alla nostra postura da adulto.
Oggi bisogna aiutare Il bambino con la Kinder-postura affinché diventi un potenziale sportivo, un adulto elastico per il quale l’esercizio fisico quotidiano diventi un naturale bisogno, faccia parte della sua memoria e diventi facile e naturale come è già per loro l’uso dei mezzi di comunicazione digitali.
Questo non deve essere un sogno, ma deve diventare una necessità se non vogliamo creare delle persone “Divano Sofà”.
Quindi eccoci qua a riprendere la ginnastica correttiva in chiave aggiornata e dando molta enfasi alla Postura dei bambini che ho chiamato Kinder-Postura.
Il programma:
Per 4 sedute o più sedute mensili secondo la capacità della bambina o bambino.
Imparare a saltare (sveltezza e fiato)
Corsetta accovacciato con bacchetta posta sul dorso
Esercizio di respirazione (con piastrina sull’addome)
Esercizi a corpo libero davanti allo specchio e vedere muoversi la gabbia toracica con la respirazione.
Osservare il proprio corpo dritto o storto.
Esercizi con attrezzi:
Scala curva: corregge dorso curvo
Scala dritta: corregge iperlordosi
Scala orizzontale: corregge e auto-allunga la colonna in toto
(quando studiavo a Pavia ricordo il Prof. A Ruju che diceva: ogni
palestra di ginnastica correttiva deve avere la scala orizzontale.
(noi l’avevamo già a Milano!)
metodo Klapp, esercizi con appoggi di auto-allungamento nella camminata a gattoni (correttivi della colonna)
Esercizi con I piedi nudi, raccogliere e trasportare delle biglie ed altri oggetti dal pavimento.
Esercizi con la bacchetta davanti allo specchio
Massaggio breve: (5 minuti) ogni bambina o bambino sdraiato sul lettino dove viene eseguito un massaggio propriocettivo sulla colonna, pancia e piedi con la presenza della mamma, papà o nonna in modo che possano imparare e ripeterlo così a casa.
Conclusione:
Spero che questo programma di Kinder Postura che proponiamo, che prende spunto dalla ginnastica medica-correttiva-formativa
Praticata da noi già nel nostro centro di Milano possa avviare il nostro metodo Kinder-Postura e essere di aiuto a tutti bambini piccoli e grandi nella loro crescita

ancora una piccola spiegazione sulla postura;
una frase letta tanti anni fa, non ricordo più di chi ma che mi era piaciuta molto.
“la postura è una risultante di tutti gli stimoli che ci arrivano dall’esterno che noi elaboriamo e esterniamo attraverso il nostro corpo.

Posted in Senza categoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *